Degustazione: Valpolicella Classico Superiore Ripasso Pa' Riondo 2005
di Luigi Salvo 

Proviene da un singolo appezzamento con resa intorno ai 40 quintali per ettaro, le uve attentamente selezionate in cantina, vengono lavorate secondo l'antica tradizione. Il procedimento prevede un' estrazione intensa nelle fasi iniziali della fermentazione, seguita da lunga macerazione sulle vinacce. L'invecchiamento in legno dura sei mesi, in piccole botti di rovere francese e successivi 24 mesi in botti di rovere Slavonia da hl 17.5, a cui fa seguito affinamento in bottiglia di circa sei mesi. 
Nel bicchiere decisamente accattivante, mostrandosi di viva limpidezza e dal bel colore rosso rubino intenso, rotea di buona consistenza. L'impatto olfattivo un susseguirsi di sentori fruttati di amarena e ciliegia, anice stellato ed un sorprendente netto cacao. In bocca davvero piacevole, non ingombrante, con freschezza ed alcol che si bilanciano egregiamente, in un finale di frutto e persistenza.

Luigi Salvo